This site uses only proprietary and third party technical cookies. By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies. I agree I want to find out more
Browse the Department site:
Browse the Teaching site:
Attenzione: questa notizia era valida fino al 09/10/2017. Attualmente è archiviata, quindi il suo contenuto potrebbe non essere più valido

News Details

Avviso per gli immatricolandi alla Laurea Magistrale in Informatica

A partire dall’Anno Accademico 2017/18, per l’accesso alla Laurea Magistrale in Informatica sono richieste “adeguate competenze linguistiche relative all'Inglese scritto e orale, con riferimento anche al lessico disciplinare, di livello almeno pari al B2 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue”.

Tali competenze possono essere attestate all’atto dell’immatricolazione mediante l’esibizione di idonea certificazione rilasciata da Ente accreditato dal MIUR, ovvero da Università italiane statali o non statali legalmente riconosciute. La certificazione dovrà essere consegnata, prima dell'inizio delle lezioni, unitamente al modulo di dichiarazione predisposto dal CAD e distribuito dalla segreteria studenti.

Qualora l’immatricolando non fosse in possesso di tale certificazione, le predette competenze verranno valutate, prima dell’inizio delle lezioni, da un’apposita Commissione nominata dal CAD. Qualora tali competenze fossero ritenute adeguate, allo studente non saranno richieste ulteriori attività.

In caso di esito negativo di tale valutazione, invece, nel percorso curriculare prescelto dallo studente (NEDAS, SEAS, GSEEM o UBIDIS) verrà obbligatoriamente inserito l’insegnamento di “Lingua Inglese B2” (3 CFU con voto) al primo semestre del primo anno. Sebbene sia fortemente consigliato di sostenere l'esame di tale insegnamento quanto prima, si ribadisce che esso NON E' PROPEDEUTICO allo svolgimento di qualsivoglia altro esame inserito nel percorso curriculare, e lo studente potrà quindi sostenere liberamente altri esami prima di superare l'esame di “Lingua Inglese B2”. Si precisa infine che i 3 CFU attribuiti a tale insegnamento verranno etichettati in tipologia "A scelta dello studente", e contribuiranno al raggiungimento dei 120 CFU necessari al conseguimento della Laurea Magistrale.