This site uses only proprietary and third party technical cookies. By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies. I agree I want to find out more
Browse the Department site:
Browse the Teaching site:

Biblioteche e Banche Dati

La Biblioteca della ex Facoltà di Scienze

La Biblioteca della ex Facoltà di Scienze possiede circa 40.000 volumi, 760 riviste e dispone di 140 posti lettura. Costituita nel 1983, si trova dalla fine del 1989 presso la sede di Coppito

La biblioteca si estende su due piani:

  • al primo piano si trova la sala di lettura, nella quale sono collocati una parte dei libri di testo, i dizionari e le inciclopedie. Nella sala di lettura sono posti anche i cataloghi cartacei per autori e titoli e per soggetti e i terminali per la consultazione dei cataloghi in linea.( aq10.cc.univaq.it; a login digitare guest.)
  • al piano seminterrato ci sono:
    • una sala di consultazione contenente gran parte del patrimonio librario della biblioteca, i fascicoli dell'annata in corso dei periodici, i repertori. Nella sala di consultazione, in cui si effettua il servizio di prestito, sono presenti i terminali per la consultazione in linea dei cataloghi, una postazione di Infolavoro, e un lettore di CD.
    • un archivio nel quale sono collocate tutte le riviste possedute dalla biblioteca e le tesi di laurea. I volumi presenti nella sala di consultazione sono divisi per aree disciplinari e collocati secondo classificazioni specifiche di settore. Gli schemi di classificazione sono affissi agli scaffali. Sono collocate in scaffali separati le collezioni, vale a dire insiemi di volumi appartenenti alla medesima collana editoriale

Presso i banchi di prestito sono a disposizione:

  • la guida all'uso della Biblioteca;
  • il bollettino delle nuove acquisizioni, pubblicato trimestralmente;
  • il catalogo collettivo dei periodici posseduti dalle Biblioteche della nostra Facoltà, della Facoltà di ingegneria e della Scuola Superiore "G.Reiss Romoli",edito nel 1994;
  • il registro che consente di proporre l'acquisto di libri desiderati e non posseduti dalla biblioteca;
  • l'elenco delle dispense messe a disposizione dai docenti per i corsi.

L'orario della biblioteca è il seguente:

  • Orario di prestito locale e interbibliotecario: dal lunedì al venerdì ore 8,30-18,45
  • Orario di apertura della biblioteca: dal lunedì al venerdì ore 8,30-19,00

Inoltre, gli studenti dei corsi di Ingegneria afferenti al DISIM possono accedera anche alla biblioteca del Polo di Roio. Per informazioni sugli orari e sulle modalita' di accesso a quest'ultima, si veda la pagina web della biblioteca del Polo di Roio.

Per accedere in biblioteca e' necessaria una tessera di riconoscimento, che verra' rilasciata dietro consegna di una fotografia e presentazione di un documento d'identita'. La permanenza nella sala di consultazione, per studio, e' consentita solo previa autorizzazione.

Banche Dati Online

Molte pubblicazioni recenti non sono disponibili in formato cartaceo, ma solo in versione elettronica. Queste pubblicazioni possono essere comodamente consultate tramite PC (esclusivamente dalle postazioni dell'Ateneo), unitamente ad un crescente numero di libri e riviste presenti anche in biblioteca.

ACM Digital Library [http://www.acm.org/dl]

Base di dati che contiene informazioni bibliografiche, estratti, recensioni e testo completo per gli articoli pubblicati nei periodici e negli atti di congressi dell'Association for Computing Machinery, insieme con i lavori pubblicati dagli enti affiliati. Aree disciplinari: Informatica e Scienze dell'informazione. Contiene oltre 69.000 articoli a testo completo. Per i periodici e i magazines dell'ACM, gli indici presenti in archivio risalgono al 1954, per gli atti di conferenze, gli indici presenti in archivio risalgono al 1985. Sono presenti inoltre circa mezzo milione di riferimenti bibliografici, che, in alcuni casi (50.000 ca.), consentono il collegamento al testo completo.

COMPEDEX [http://cpxweb.ei.org/]

Base di dati bibliografica che costituisce l'edizione elettronica dell'Engineering index (COMPuterized Engineering inDEX).

EMEROTECA CASPUR [http://periodici.caspur.it/]

Permette di consultare i periodici a testo completo dell'ACADEMIC PRESS (ca.170, con archivi dal 2001) e dell'ELSEVIER SCIENCE (oltre 1400, con archivi dal 1995 o 1998 a oggi)

IEL (IEEE/IEE Electronic Library) [http://ieeexplore.ieee.org/]

La IEL fornisce l'accesso in linea al testo completo dei periodici, degli atti di conferenze e degli standards pubblicati dall'Electrical and Electronics Engineers (IEEE) e dall'Institute of Electrical Engineers (IEE), rappresentando così un'importante base di dati per l'ingegneria elettrica, l'informatica e altre discipline tecniche. Essa offre archivi a testo completo dal 1988 ed è aggiornata settimanalmente. N.B.: l'accesso simultaneo è consentito a cinque (5) utenti.

ISI JOURNAL CITATION REPORTS [http://portal.cilea.it/portal.cgi?DestApp=JCR&Func=Frame]

Base di dati statistica prodotta dall'ISI (Institute for Scientific Information). Per ogni rivista e pubblicazione scientifica riporta: Impact factor, che consente di determinare l'importanza di un periodico confrontato con gli altri dello stesso settore applicativo; Immediacy index, che misura quanto velocemente un articolo del periodico è mediamente citato e quanto spesso gli articoli del periodico sono citati nello stesso anno; Cited half life, che misura la validità nel tempo degli articoli citati. Misura il numero degli anni, andando all'indietro da quello corrente, in cui si raggiunge il 50% delle totali citazioni ricevute dal periodico nell'anno presente (informazioni a cura di Valentina Comba, tratte dal sito http://www.cilea.it/ari/cdl/web_isi.htm , a cui si rimanda). Archivi presenti dal 2001. Per accedere, selezionare dall'elenco di servizi sulla destra la voce "WoS - JCR - CCC".

ISI Web-of-Science [http://cdl.cilea.it/]

Base di dati bibliografica che raccoglie repertori bibliografici prodotti dall'ISI (Institute for Scientific information): Science citation index expanded, Social sciences citation index e Arts & humanities citation index. Oltre alle citazioni bibliografiche con abstract, è presente la bibliografia degli articoli trattati. Offre archivi dal 1990 a oggi ed è aggiornata settimanalmente. Per accedere, selezionare dall'elenco di servizi sulla destra la voce "WoS - JCR - CCC".

JSTOR - JOURNAL STORAGE PROJECT [http://cdl.cilea.it/]

Base di dati a testo completo di numerosi periodici, con archivi retrospettivi aggiornati a cinque (5) anni dal corrente. La sottoscrizione dell'Ateneo aquilano copre le collezioni Arts & science I & II, Business, Ecology & botany. I titoli dell'area disciplinare di Matematica sono recuperabili al sito: http://www.jstor.org/about/as_content.html#Mathematic Per accedere, selezionare dall'elenco di servizi sulla destra la voce "Jstor".

MATHSCINET [http://www.ams.org/mathscinet/searchjournals]

Base di dati bibliografica, prodotta dall' American Mathematical Society. Essa consiste nella versione elettronica del Mathematical Reviews (dal 1940 ad oggi) e contiene anche le citazioni di Current Mathematical Publications , con aggiornamento rispettivamente mensile e quotidiano. Oltre a quello della matematica pura, copre i campi relativi alle scienze matematiche e discipline correlate: statistica, scienze dell'informazione, ricerca operativa, fisica matematica etc.