Laurea Triennale in Matematica

Obiettivi formativi

Il pensiero matematico è indispensabile alla comprensione del mondo reale e alla possibilità di produrre modelli utili ed efficaci.

La Laurea in Matematica (3 anni) si pone come obiettivo l’insegnamento dei concetti e delle tecniche di base della Matematica moderna. Fornisce le competenze base nelle principali aree della materia: Algebra, Analisi, Analisi Numerica, Fisica Matematica, Geometria, Probabilità.

L’Istituto Nazionale di Alta Matematica ogni anno assegna alcune decine di borse di studio a coloro che si iscrivono ad un corso di laurea in Matematica:

http://www.altamatematica.it/it/bandi.

 

Obiettivi formativi specifici

Il corso di studio è volto a fornire una solida preparazione di base in Matematica in ambito teorico e in ambito applicativo. Inoltre, viene fornita anche una preparazione di base in Fisica ed un primo approccio all’ Informatica.

  1. Il corso di studi è articolato su tre anni, il primo riguarda soprattutto la formazione teorica di base ed il secondo la formazione più caratterizzante. I primi due anni non consentono opzioni in quanto sono considerati imprescindibili nella formazione di qualsiasi matematico. Il terzo anno consente una scelta di esami in settori caratterizzanti e affini che utilizzano gli strumenti matematici al fine di ampliare lo sguardo alle prospettive lavorative del laureato triennale in matematica.
  2. Obiettivo formativo del primo anno è l'acquisizione delle conoscenze di base e delle tecniche elementari, che lo studente imparerà ad applicare ad alcuni problemi semplici ma significativi.
  3. Obiettivo formativo del secondo anno è l'acquisizione di alcune tecniche più caratteristiche, nonché della conoscenza di alcuni modelli fondamentali in ciascuno dei settori sopra richiamati.
  4. Obiettivo del terzo anno è il completamento della preparazione con materiale più avanzato e con una scelta di corsi in materie affini e integrative.

Più specificamente è obiettivo far conseguire agli studenti e alle studentesse alla fine del proprio percorso:

 

Conoscenze:

  • conoscenza matematica di base (analisi e geometria, algebra)
  • conoscenza della fisica di base classica: meccanica, termodinamica, elettromagnetismo, ottica;
  • conoscenze di base di informatica;
  • conoscenza di tecniche caratteristiche dell'analisi, della geometria, dell'algebra, dell'analisi numerica e della probabilità;
  • conoscenza degli elementi di base della modellizzazione matematica: meccanica, meccanica analitica, classici modelli matematici della fisica;
  • approfondimento di tecniche matematiche specifiche-

 

Capacità:

  • capacità di perseguire un ragionamento logico deduttivo rigoroso e di riprodurre dimostrazioni;
  • capacità di concepire delle semplici dimostrazioni;
  • capacità di comprendere testi matematici anche relativamente complessi;
  • capacità di modellizzare matematicamente problemi non complessi;
  • capacità computazionali di livello medio alto;
  • capacità di comunicare e spiegare nozioni e strutture matematiche di base.

 

Competenze specifiche:

  • abilità di costruire un ragionamento logico con identificazione delle ipotesi e delle conclusioni anche in contesti non matematici
  • abilità di calcolo teorico e pratico specifiche
  • abilità di formulare problemi matematicamente in maniera da facilitarne la soluzione.

 

Sbocchi lavorativi

Chi si laurea in matematica avrà la possibilità di accedere al mondo del lavoro presso società di assicurazioni, di sondaggi, consulenza e pubblica amministrazione.

Il corso prepara alle professioni di: tecnici statistici, tecnici della gestione finanziaria, agenti assicurativi, periti, insegnanti, formatori.

Dopo aver conseguito la Laurea in Matematica, studenti e studentesse potranno accedere a diversi corsi di Laurea, tra cui:

per conseguire una preparazione più approfondita, per accedere al mondo della ricerca di base, della produzione e dell’insegnamento.

Vuoi scoprire quali sono i mestieri dei Matematici? vai a questo LINK >>

 

MATEMATICA a UNIVAQ

Presentazione MATEMATICA a UNIVAQ

Servizi per disabilità/DSA

Servizi per studenti e studentesse con disabilità e/o DSA

L'Università degli Studi dell'Aquila promuove l'inclusione delle persone con disabilità e con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) in tutti gli aspetti della vita universitaria attraverso l'eliminazione non solo delle barriere architettoniche ma anche di quelle che toccano la socializzazione e la didattica, offrendo pari opportunità nello studio.

E' istituita una Commissione di Ateneo per la disabilità, composta da docenti, personale tecnico-amministrativo e da rappresentanti degli studenti, che discute le strategie, le scelte operative e le linee di indirizzo da portare alla delibera degli organi di governo dell'Ateneo. La Commissione garantisce il tutorato specializzato individualizzato sulla base della disabilità evidenziata e rende disponibili i materiali e i supporti adeguati. Il Settore cittadinanza studentesca, orientamento e placement offre agli studenti disabili un servizio integrato di accoglienza, assistenza e integrazione all’interno del mondo universitario.

Possono fare richiesta di supporto gli studenti con diverse tipologie di disabilità o di disturbi specifici dell'apprendimento: disabilità motorie, disabilità sensoriali visive, disabilità sensoriali uditive, disabilità del linguaggio, disabilità “nascoste” (quali malattie cardiache, asma, ecc.), disturbi specifici dell'apprendimento (dislessia, disgrafia, disortografia, discalculia).

Ogni studente o studentessa che ne faccia richiesta viene valutato individualmente dalla Commissione tecnica, con una valutazione funzionale e psicosociale integrata. Al momento attuale sono previste diverse tipologie di interventi a favore di studenti che abbiano segnalato le proprie esigenze.

Gli studenti che intendono richiedere i servizi erogati dall'Ateneo, all'atto dell’immatricolazione o al rinnovo dell’iscrizione, devono consegnare agli sportelli del Settore cittadinanza studentesca, orientamento e placement i seguenti moduli:

Per ulteriori dettagli si rimanda alle seguenti Sezioni del sito di Ateneo:

Annunci

Spostamento lezioni in streaming causa indisponibilità Aula A1.6 per il giorno 02 maggio 2024

Si avvisano tutte le studentesse e tutti gli studenti del primo anno del Corso di Laurea in Informatica che causa il protrarsi dell'indisponibilità dell'aula A1.6 del Blocco ...

Conferenze, attività e incontri | 8 - 10 maggio | Accademia Nazionale dei Lincei

Gentilissimi,nella settimana dall'8 al 10 maggio 2024, presso l'Accademia Nazionale dei Lincei (Palazzo Corsini in Via della Lungara 10, Roma), si terranno le seguenti iniziative ...

Cambio aula lezioni Lab. di programmazione ad oggetti (dott. Di Rocco) e di Matematica discreta II (dott. Ioppolo) del 30.04.2024

Causa indisponibilità all'uso dell'aula A1.6 del blocco zero, si comunica che le lezioni di Laboratorio di programmazione ad oggetti (dott. J. Di Rocco) e di Matematica ...

Parziale Matematica Discreta I del 29.04.2024 (prof. Bedulli)

Si informa che il parziale di Matematica Discreta I - 29.04.2029  (prof. Bedulli) - si svolgerà presso l'aula ROSSA (Coppito 1)  ...

Lezione Calcolatori Elettronici 30/04/2024

Si ricorda che, come già comunicato a lezione, le due ore di Calcolatori Elettronici di martedi 30 aprile sono spostate a venerdi 3 maggio (con lo stesso orario e nella ...

Utilizziamo i cookie per offrirti il ​​nostro servizio. Continuando a utilizzare questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie come descritto nella nostra policy.