This site uses only proprietary and third party technical cookies. By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies. I agree I want to find out more
Browse the Department site:
Browse the Teaching site:

L'Offerta Formativa dei Corsi di Laurea in Informatica

Nell'anno accademico 2001/2002 l'Università degli Studi dell'Aquila ha attuato la riforma degli ordinamenti degli studi universitari, come stabilito dalla normativa ministeriale (DM n.509 del 3 novembre 1999 pubblicato sulla GU n.2 del 4 gennaio 2000, DM 4 agosto 2000 pubblicato nel SO n.170 della GU n.245 del 19 ottobre 2000, DM 28 novembre 2000 pubblicato sulla GU n.18 del 23 gennaio 2001). Il nuovo sistema formativo è basato sui crediti formativi universitari (CFU). Un CFU corrisponde a 25 ore di lavoro dello studente. Dall'anno accademico 2008/2009, infine, il Corso di Laurea in Informatica si è riorganizzato per rispondere alla riforma dettata dal DM 270/2004.

In linea con la riforma, l’offerta formativa del Corso di Laurea in Informatica prevede un’articolazione dei titoli di studio in Laurea Base, Laurea Magistrale (nella quale è previsto anche un curriculum internazionale) e Dottorato di Ricerca. È inoltre possibile frequentare, al termine della Laurea Base, il nostro Master Universitario di I livello in Tecnologie del Web.

percorsi formativi

I principi ispiratori del regolamento didattico del Corso di Laurea in Informatica recepiscono lo spirito e la sostanza della riforma dell'ordinamento degli studi universitari:

  • Tempi certi per il conseguimento del titolo di studio.
  • Meccanismi flessibili per usufruire dell'offerta didattica.
  • Compartecipazione degli studenti alla realizzazione dei propri percorsi formativi.

Tali principi diventano cardini essenziali ed irrinunciabili della struttura e dell'organizzazione della didattica. Per la realizzazione dei curricula sono state tenute in considerazione le indicazioni dell'ACM (Association for Computing Machinery) riportate nel Computing Curricula 2001 (http://www.computer.org/education/cc2001), nonché le esigenze proprie della formazione informatica aquilana. 

La Laurea Base

La Laurea Base in Informatica ha l’obiettivo di fornire allo studente un’adeguata padronanza di metodi e contenuti scientifici generali finalizzata all’inserimento nel mondo del lavoro nel settore dell’ICT (Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione).

Il corso di studio fornisce inoltre le conoscenze teoriche e metodologiche necessarie per conseguire successivamente un Master o una Laurea Magistrale . In esso la comprensione della tecnologia informatica e il suo utilizzo nella risoluzione di problemi applicativi è integrata con una solida preparazione di base.

L’integrazione tra tecnologia e fondamenti è la caratteristica distintiva che permette di produrre quelle competenze necessarie per comprendere l’evoluzione tecnologica, interpretarne i contenuti ed individuarne le applicazioni.

Gli ambiti occupazionali e professionali di riferimento per i laureati in Informatica sono quelli della progettazione, organizzazione, gestione e manutenzione di sistemi informatici, sia in imprese produttrici nelle aree dei sistemi informatici e delle reti, sia, più in generale, nelle organizzazioni che li utilizzano (imprese, pubbliche amministrazioni, ecc.).

Il possesso della Laurea Base in Informatica garantisce l'ammissione all'esame di stato per l’iscrizione all’Albo degli Ingegneri dell’Informazione Junior.

Il Master in Web Technology

Il Master Universitario in Web Technology (I livello), attraverso un programma di eccellenza ed il coinvolgimento diretto nel percorso formativo di aziende leader nel settore ICT, mira a favorire l'impiego di giovani talenti in posizioni qualificate a forte contenuto tecnologico e con prospettive di carriera di alto livello.
Statisticamente, il 65% dei partecipanti al Master riceve un'offerta di lavoro prima del conseguimento del titolo, ed entro un mese dal conseguimento circa il 90% lavora stabilmente.

La Laurea Magistrale

La Laurea Magistrale in Informatica (2 anni) approfondisce la conoscenza delle discipline fondamentali dell'informatica, acquisita durante la Laurea Base, al fine di fornire una formazione avanzata per l’esercizio di attività di elevata qualificazione in ambiti specifici.

Il corso di studio fornisce solide conoscenze sui fondamenti e sugli aspetti applicativi dei vari settori dell'informatica e su fondamenti, tecniche e metodi di progettazione e realizzazione dei sistemi informatici. Fornisce inoltre le conoscenze teoriche e metodologiche necessarie per accedere successivamente, previo concorso, ad un Dottorato di ricerca.

Il laureato sarà in grado di individuare nuovi sviluppi teorici delle discipline informatiche e dei relativi campi di applicazione, e di operare in tutte le aree dell'informatica, in contesti che implichino l'uso di metodologie avanzate, innovative o sperimentali.

La Laurea Magistrale in Informatica prevede due curriculum: NeDaS (NEtwork & DAta Science) e SEAS (Software Engineering for Adaptive Systems). Vi è inoltre l’opportunità di optare per uno dei due percorsi formativi internazionali, Global Software Engineering European Master o UBIquitus computing and DIStributed systems, grazie ai quali lo studente potrà trascorrere un intero anno di studio all’estero e conseguire una laurea a doppio titolo.

Il possesso della Laurea Magistrale in Informatica garantisce l'ammissione all'esame di stato per l’iscrizione all’Albo degli Ingegneri dell’Informazione.

Dottorato di Ricerca in ICT

Il Dottorato di Ricerca in ICT (3 anni) Forma ricercatori nel settore dell’informatica, in vista di un’occupazione nei centri di ricerca universitari e nei settori ricerca e sviluppo delle aziende. Grazie alle competenze scientifiche del Dipartimento di Informatica, i dottorandi entrano subito in contatto con il mondo della ricerca internazionale